domenica 21 marzo 2010

LUCIANO PIGNATARO a Facefood 2010!!!

Vi avevo annunciato già delle novità e tutti eravate curiosi... La prima è che Facefood 2010 è stato spostato alla settimana successiva, ossia dal 21 al 23 maggio! La seconda, sicuramente la più inaspettata è che...Luciano Pignataro, sarà dei nostri in occasione di Facefood 2010!

Ma...chi è Luciano Pignataro? Beh, molti di voi sicuramente lo conosceranno, lo ammireranno, lo stimeranno. Ma, per chi non lo conoscesse, vi trascrivo direttamente la sua presentazione nel suo wineblog, il numero 1 in Italia:


" Luciano Pignataro, laureato in Filosofia e giornalista professionista, lavora al Mattino dove da anni cura una rubrica sul vino seguendo dal 1994 il grande rilancio della viticoltura campana e meridionale. Al centro dei suoi interessi la ristorazione di qualità, la difesa dei prodotti tipici e dell’agricoltura ecocompatibile. E’ autore per le Edizioni dell’Ippogrifo delle uniche guide, sponsor free, sui vini della Campania e della Basilicata andate ripetutamente esaurite oltre che del fortunato Le Ricette del Cilento giunto alla terza edizione. Con la Newton Compton ha pubblicato La cucina napoletana di mare, I dolci napoletani, 101 vini da bere almeno una volta nella vita. Ha vinto il premio Veronelli come miglior giornalista italiano nel 2008. Dal 1998 collabora con la Guida ristoranti Espresso, è impegnato nella nuova guida Vini d’Italia di Slow Food."

Credo che non si possa riassumere meglio la sua esperienza, la sua professionalità e la sua continua dedizione alla riscoperta e difesa delle tradizioni enogastronomiche del sud Italia. Non c'è ristorante o azienda che non farebbe di tutto per conoscerlo e, magari, ricevere una sua recensione. Non c'è appassionato di enogastronomia locale (come me e Giuseppe) che non desideri stringergli la mano e complimentarsi con lui.

Era un sogno per noi averlo qui a Matera in occasione di Facefood! Non sapevamo come fare per contattarlo, per convincerlo a partecipare... Ma, come succede spesso, improvvisamente entrano a far parte della tua vita delle persone fantastiche, disposte a darti una mano e a fare in modo che i tuoi progetti si realizzino. Prima era successo con Gaetano Lionetti, che ci ha dato la forza di intraprendere questa impresa, e questa volta, invece, è stato un nostro caro amico a rendere possibile la presenza di Luciano Pignataro a Facefood 2010. Sto parlando di Giovanni Schiuma, fiduciario Slow Food Matera. Una mattina parlavamo con lui dell'evento e ci sembrava di parlare la stessa lingua: stessa passione per l'enogastronomia locale, stessa voglia di uscire dalla piccola realtà lucana creando qualcosa di grande che coinvolgesse tutta l'Italia, stessa tenacia e inventiva. Ci ha subito garantito il suo appoggio, forse leggendo nei nostri occhi sognanti le sue stesse passioni, e ci disse che avrebbe fatto di tutto per aiutarci. Ieri, poi, la telefonata che attendavamo da una settimana..."Angela, Giuseppe, confermo che Luciano Pignataro sarà dei nostri". Non potete immaginare la gioia immensa che io e Giuseppe abbiamo provato nel sentire che un grande dell'enogastronomia ci onorerà della sua presenza... Mi sono chiesta "Chissà perchè ha accettato senza indugiare di partecipare ad un evento organizzato da 2 pinco-pallini qualsiasi...?!". Io non so perchè abbia detto si, ma colgo l'occasione per dirgli già adesso che gli siamo molto grati e che siamo onorati di averlo con noi!
Sono felicissima e impaziente! Voglio conoscerlo!!! E voi?

Piesse: domani vi rivelerò un'altra sopresa, un'altra ragione per non mancare il 21-22-23 maggio a Facefood 2010!!! Stay tuned!

2 commenti:

  1. Un altro motivo in più per non mancare ;)

    RispondiElimina
  2. ma la seconda sorpresa è quella?? o c'è ancora dell'altro???? :))))))))))))))))
    angela, sei mitica!! smack!

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online