lunedì 19 aprile 2010

Laboratori del gusto - il vino lucano e pugliese

Cosa riserva Facefood ai wine bloggers e a tutti gli amanti del vino che vi parteciperanno?
In molti mi hanno fatto questa domanda, con questo post, spero di fare un pò di chiarezza.
Facefood riserva una serie di appuntamenti legati al mondo del vino, in primis, ci siamo prodigati affinchè avessimo un esponente di spicco tra i wine bloggers come Luciano Pignataro in rappresentanza della "categoria", il quale potrà con la sua competenza aiutarci a capire lo sviluppo dell'enologia del Sud Italia.

Nel pomeriggio di venerdì 21 maggio ci sarà la presentazione del nuovo libro di Luciano Pignataro "101 vini da bere almeno una volta nella vita", in seguito avremo l'onore di cenare insieme a Luciano Pignataro, durante la quale Luciano ci guiderà in una degustazione dei vini delle 4 cantine lucane presenti nel suo libro, quali: Carbone Vini, Cantina di Venosa, La Luce e Grifalco.
Alla cena sarà presente anche Teo Musso, il mastro birraio premiato in mezzo mondo per i suoi prodotti, titolare del birrificio artigianale Baladin, con lui ci sarà anche una degustazione delle sue famose birre artigianali. Venerdì insomma c'è il rischio di andar via ubriachi...

Sabato 22 maggio, smaltita la sbronza :-) durante la visita guidata ai Sassi di Matera, vedremo alcune case-grotta all'interno delle quali per centinaia di anni si è prodotto il vino che serviva al fabbisogno delle famiglie contadine, palmenti, torchi e cisterne antichissime.
Alla fine del giro, sosta presso Sapori dei Sassi, dove potremo iniziare ad assaggiare vini e prodotti tipici del posto.

Nel pomeriggio trasferimento nella location d'eccezione dove avranno luogo i laboratori del gusto presso l'azienda vitivinicola Colli della Murgia, nel bosco di Gravina in Puglia.

Colli della Murgia opera in regime di agricoltura biologica per la quale ha una certificazione ICEA, ma a dire il vero da un pò di tempo lavora secondo i dettami dell'agricoltura biodinamica.
Qui potremo conoscere Franco Ventricelli, titolare dell'azienda, che ci farà visitare la sua splendida cantina e i suoi vigneti, ci illustrerà i metodi di coltivazione delle viti e di vinificazione adottati da quella che è una tra le cantine pugliesi più all'avanguardia.

Colli della Murgia coltiva e vinifica, Aglianico, Primitivo, Cabernet Sauvignon, Greco di Tufo e Fiano Minutolo producendo vini fermi, frizzantini e uno spumante metodo charmat, tutto rigorosamente al suo interno.
Dopo i laboratori del gusto, dove potremo scoprire ed imparare a riproporre i sapori che la Puglia e la Basilicata ci offrono, durante la cena, degusteremo tutti i vini prodotti da Colli della Murgia.

Erbaceo: greco di tufo e fiano minutolo da agricoltura biologica
Tufjano: fiano minutolo in purezza da agricoltura biologica
Selvato: primitivo e aglianico da agricoltura biologica
Mazzaro: aglianico e cabernet sauvignon da agricoltura biogica
Galetto: vino spumante - aglianico in purezza da agricoltura biologica

Amanti del vino, wine bloggers ed enosboroni...ci vediamo a facefood!

Nessun commento:

Posta un commento

 

blogger templates | Make Money Online