sabato 19 giugno 2010

Facefood - ecco come è andata (3)

E siamo giunti alla fine di questo viaggio, un'avventura che ci ha portato via tante energie ma che ci ha anche donato innumerevoli soddisfazioni.Nel corso di questo viaggio abbiamo conosciuto nuove persone, abbiamo visitato luoghi incantevoli ed abbiamo riscoperto tutti i migliori prodotti tipici pugliesi e lucani.Vi ho già raccontato dell'incontro con Luciano Pignataro e Teo Musso, il laboratorio del Pane di Matera IGP....ma non vi ho ancora raccontato quello che è successo durante gli altri laboratori del gusto.
Come da programma, abbiamo potuto assistere ad una splendida dimostrazione sulle formatura delle mozzarelle.
E poi le mie due splendide nonne su una spianatoia hanno impastato e dimostrato come si fanno le orecchiette, gli strascinati e i cavatelli.

E poi...il buonissimo Dolcemandorla....

E poi...la frittura dei peperoni cruschi e un fuori programma: l'impasto e la frittura delle famose pettole!!! Il tutto mentre io non facevo altro che tagliare la buonissima lucanica:


Ed eccovi poi un assaggio fotografico dei primi che abbiamo mangiato:


Ringrazio davvero tutti i partecipanti e soprattutto Paoletta di Aniceecannella, Tinuccia di Mollica di pane e Claudia di Verdecardamomo per avermi prestato le loro fantastiche foto, arrivederci alla prossima edizione, Facefood 2011?...

Per maggiori approfondimenti, date un'occhiata al video pubblicato qui.

4 commenti:

  1. la mia salivazione ha raggiunto livelli incontrollabili!!!!

    RispondiElimina
  2. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Delle foto ed un menù da favola, molto carino il tuo blog tutto da seguire!

    RispondiElimina

 

blogger templates | Make Money Online